FACCIO  SPORT  E  FACCIO  BENE (fare sport conviene!)

Questo il messaggio che IRIDE vuole trasmettere innanzitutto ai giovani, e questo il messaggio che contraddistinguerà i prossimi incontri con i ragazzi delle terze classi della scuola secondaria di 1° grado “Leonardo da Vinci” di Lastra a Signa.

Gli incontri si terranno il 12 ed il 14 febbraio prossimi, e saranno curati dal dott. Luca Zaina, operatore qualificato nel settore dell’attività motoria e sportiva.

E’ il quarto anno che IRIDE organizza nella scuola questi incontri di promozione all’attività sportiva, inscrivendoli in un progetto di educazione alla salute ed ai corretti stili di vita in collaborazione con il Gruppo Fratres G.Nesi.

“FACCIO SPORT E FACCIO BENE (fare sport conviene!)” è anche il tema del concorso grafico proposto quest’anno ai ragazzi delle terze classi, che vedrà la realizzazione come manifesto dell’elaborato primo classificato,  affisso pubblicamente in occasione della prossima Festa dello Sport.

I temi scelti per le passate edizioni, “(siamo) ATTENTI ALLO SPORT” e “LO SPORT CI FA GRANDI!”, rappresentano il nostro impegno nel promuovere lo sport come pratica di cura del proprio corpo e come pratica di vita, riconoscendone il valore come fattore di crescita in relazione a sé stessi e agli altri.

“FACCIO SPORT E FACCIO BENE (fare sport conviene!) è perfettamente in continuità con il  “SE FAI SPORT VINCI SEMPRE” dello scorso anno poichè in entrambi i casi l’accento è puntato sulla “convenienza” del fare  sport: “faccio bene” a praticare lo sport e “mi conviene” farlo perché vinco salute, buona forma fisica, socialità.

Assemblea congressuale UISP Le Signe

PEDALARE e poi GIOCARE

Questo il programma dell’iniziativa , che con questa formula unisce la promozione all’utilizzo della bici con la riscoperta del gioco creativo. Numerosi i partecipanti alla pedalata, anche se quest’anno il percorso era più impegnativo delle passate edizioni (dal Parco dei Renai a Signa fino al Parco delle Cascine a Firenze, 18 km andata e ritorno); numerose anche le famiglie che, pur non avendo partecipato alla pedalata, nel pomeriggio hanno accompagnato i bambini al Parco Fluviale di Lastra a Signa a giocare con i laboratori organizzati dall’Associazione Inachis.
Una bella giornata di movimento e di divertimento all’aria aperta.

Pedalare e poi giocare 1

 

Pedalare e poi giocare 2

Sottocategorie